Smartwatch, arriva Skin Track: braccia e dita si trasformano in display e pennini

Gli appassionati di tecnologia, e soprattutto gli amanti degli smartwatch, accoglieranno con gioia la notizia; l’Interface Group ha infatti dato vita allo Skin Track, un display molto piccolo che, grazie ai moderni ritrovati della scienza, risulta leggibile più di tutti gli altri prodotti affini presenti sul mercato.

L’apparecchio, sfruttando delle risorse a dir poco avveniristiche, consente all’utente di utilizzare la superficie del proprio braccio come se fosse un touchscreen; chiaramente la scelta delle app da utilizzare e la home di ciascuna di esse risulterà così meglio visibile, ma lo smartwatch che portiamo al polso sarà comunque compatto e leggero.

Leggi anche  Drone attraversa il canale della manica per la prima volta.

Lo Skin Track funziona grazie all’utilizzo di un anello che l’utente dovrà infilare sull’indice della mano che più utilizza. Questo comunicherà, grazie ad una connessione wireless, con lo smartwatch; il dito del fortunato possessore di questo gioiello della tecnologia si trasformerà così in una sorta di pennino per tablet e permetterà ad esempio di scrivere muovendosi su braccia e polsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *